La protesta del Telefono Rosa contro la RAI – Una lettera aperta contro il programma ‘Detto Fatto’

//La protesta del Telefono Rosa contro la RAI – Una lettera aperta contro il programma ‘Detto Fatto’

La protesta del Telefono Rosa contro la RAI – Una lettera aperta contro il programma ‘Detto Fatto’

PROTESTA DEL TELEFONO ROSA PIEMONTE DI TORINO

 Lettera aperta al servizio pubblico RAI per la messa in onda del  video tutorial sulla spesa sexy trasmesso martedì 24 novembre nel programma “Detto Fatto”  su Rai2

Il tutorial di Emily Angelillo trasmesso ieri durante il programma “Detto e Fatto” su RAI 2 rappresenta una prova deprimente di diseducazione, offensiva e inutilmente provocatoria, proveniente purtroppo da un servizio pubblico radiotelevisivo: senza appelli, da cancellare, sotterrandola con unanime e irrevocabile biasimo.

Telefono Rosa Piemonte prende atto che la Rai ha sospeso il programma ed è stata avviata istruttoria da parte della vigilanza aziendale, ma si deve chiedere che per il futuro tali inqualificabili errori vengano prevenuti con un’attenta vigilanza preventiva sui contenuti dei programmi: la vigilanza serve prima, per contenere, e non dopo, per reprimere.

Torino, 25 nov. 2020

 

Video integrale tutorial “Detto Fatto” : https://www.youtube.com/watch?v=QpRTulMHfM8&feature=youtu.be

By |2020-11-26T16:09:45+00:0026 Novembre 2020|Incrocio di reti,associazioni,persone|0 Comments