Friday For Future a Chieri – il comunicato stampa per l’evento

//Friday For Future a Chieri – il comunicato stampa per l’evento
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Siamo i ragazzi di Fridays For Future di Chieri, un movimento che, seguendo l’azione della sedicenne svedese Greta Thunberg, lotta per contrastare i cambiamenti climatici e cerca di portare all’attenzione dell’opinione pubblica un problema (quello del riscaldamento globale) che diventa ogni giorno più difficile da risolvere.

Secondo il rapporto dell’IPCC (gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici dell’ONU) “Global Warming of 1.5°” del 2018 dobbiamo fermare l’aumento delle temperatura media terrestre a 1,5°C o si innescheranno reazioni a catena che non saremo in grado di controllare e che sconvolgeranno la vita sulla Terra.

Questa è una crisi senza precedenti nella storia dell’umanità.

Cambiamento climatico non significa solo un grado e mezzo o due in più sul termometro, significa eventi atmosferici estremi, siccità e ondate di caldo, desertificazione, diffusione di malattie tropicali, carestie, migrazioni, guerre.

Per questo venerdì 27 settembre scenderemo di nuovo nelle piazze di tutto il mondo, per chiedere ai politici di ascoltare ciò che la scienza ci dice da anni.

E questa volta non saremo soli, anche alcuni sindacati hanno indetto lo sciopero: Sisa, Cobas, Usi, FLC CGIL, Usb.

Invitiamo tutti voi a unirvi in questo sciopero, che a Chieri partirà alle 7.50 dal piazzale del liceo Monti e si dirigerà alla stazione, per raggiungere la manifestazione di Torino.

Vi invitiamo anche alle attività e incontri che abbiamo organizzato per la settimana del 20-26 settembre. Vi alleghiamo la locandina con gli appuntamenti

Ma il momento di agire è ADESSO. Non abbiamo più tempo.

Vi ringraziamo,

 

Fridays For Future Chieri

fridayforfuture.chieri@gmail.com