L’associazione TraMe è presente alla 66esimaSagra del Peperone

/, Mostre/L’associazione TraMe è presente alla 66esimaSagra del Peperone

L’associazione TraMe è presente alla 66esimaSagra del Peperone

pepero-manifestosagrapeperone2015L’associazione TraMe sarà presente con uno stand alla 66esima edizione della Sagra del Peperone che si terrà dal 28 agosto al 6 settembre 2015 a Carmagnola. Nell’ambito del lavoro di accoglienza dei ragazzi richiedenti asilo, saranno spiegate le caratteristiche del progetto di accoglienza avviato da un anno a Carignano e da pochi mesi a Carmagnola e denominato Altra-Meta.

Il lavoro dell’associazione  verrà spiegato direttamente dagli ospiti del progetto che, insieme ad alcuni operatori di Altra-Meta, accoglieranno coloro che saranno interessati a comprendere più a fondo il lavoro di formazione e integrazione che viene svolto da Tra Me.
Ragazzi provenienti da Gambia, Costa d’Avorio, Mali e Sudan saranno all’interno dello stand per accogliere e raccontare la loro esperienza e il processo di integrazione che stanno seguendo.
Questi momenti di aggregazione daranno la possibilità di conoscere maggiormente il lavoro di accoglienza nell’ottica di creare legami tra cittadini vecchi e nuovi, tra persone di culture e mentalità diverse ma con l’obiettivo comune di vivere insieme sullo stesso territorio.

All’interno dello spazio espositivo sarà inoltre possibile acquistare alcuni prodotti  di aziende italiane che hanno fatto la scelta di non sottostare ai ricatti del pizzo:  aziende siciliane e calabresi “Addio pizzo” e  ‘ndrangheta-free e un’azienda dolciaria che ha subito il terremoto de L’Aquila,  che la nostra associazione sostiene da anni.
Lo stand di TraMe è situato davanti alla Chiesa di San Filippo in piazza Alessandro Manzoni, vicino alla Piazza dei Sapori, nel cuore della manifestazione.

Vi aspettiamo dunque numerosi!   Per informazioni: tramecarignano@gmail.com

scarica la scheda del progetto Altra Meta Carignao Carmagnola scheda Altra-Meta Carignano e Carmagnola luglio 2015.pdf

By |2018-11-09T15:22:01+00:006 Settembre 2015|Equo e solidali, Mostre|0 Comments