Migranti: IOM vota ingresso nel sistema delle Nazioni Unite

//Migranti: IOM vota ingresso nel sistema delle Nazioni Unite

Migranti: IOM vota ingresso nel sistema delle Nazioni Unite

Gli stati membri dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni hanno deciso all’unanimità che lo IOM si unisca alle Nazioni Unite come organizzazione collegata.
Il direttore dello IOM William Lacy Swing comunichera’ l’esito del voto al Segretario generale Ban Ki moon che aveva sollecitato questa mossa nel suo ultimo rapporto su profughi e migranti. L’adesione dovrebbe entrare in forza alla firma dell’accordo il 19 settembre, in occasione del vertice ONU sulle migrazioni, dopo essere stata sottoposta all’assemblea Generale per la ratifica.
“Oggi e’ uno spartiacque nella vita dello IOM che celebra proprio quest’anno il suo 65esimo anniversario”, ha detto Lacy Swing: Gli Stati membri hanno approvato la mozione che fara’ entrare lo IOM nel sistema ONU”. Lacy Swing ha aggiunto: “Ci aspettiamo di avere presto un seggio e una voce all’ONU e l’ONU avra’ presto una agenzia sulle migrazioni dedicata”.
The following two tabs change content below.

iom

Gli stati membri dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni hanno deciso all’unanimità l’unione dello IOM alle Nazioni Unite come organizzazione collegata.

Il direttore dello IOM William Lacy Swing comunichera’ l’esito del voto al Segretario generale Ban Ki moon che aveva sollecitato questa mossa nel suo ultimo rapporto su profughi e migranti. L’adesione dovrebbe entrare in forza alla firma dell’accordo il 19 settembre, in occasione del vertice ONU sulle migrazioni, dopo essere stata sottoposta all’assemblea Generale per la ratifica.

“Oggi e’ uno spartiacque nella vita dello IOM che celebra proprio quest’anno il suo 65esimo anniversario”, ha detto Lacy Swing: Gli Stati membri hanno approvato la mozione che fara’ entrare lo IOM nel sistema ONU”. Lacy Swing ha aggiunto: “Ci aspettiamo di avere presto un seggio e una voce all’ONU e l’ONU avra’ presto una agenzia sulle migrazioni dedicata”.

(fonte: IOM)
By |2018-11-09T15:17:29+00:0011 Luglio 2016|Attualità|0 Comments