Chieri vince il Premio ‘la Città per il verde 2017’

///Chieri vince il Premio ‘la Città per il verde 2017’

Chieri vince il Premio ‘la Città per il verde 2017’

Un orgoglio anche per Tra Me che gestisce il Parco Tepice del Pellegrino!

Il Premio “La Città per il Verde”, giunto alla sua 18ª edizione, torna a conferire i suoi prestigiosi riconoscimenti alle Amministrazioni pubbliche che hanno investito in modo eccellente il proprio impegno e le proprie risorse a favore del verde pubblico e della sostenibilità ambientale. Come nelle precedenti edizioni il Premio è assegnato ai Comuni italiani che si sono distinti per realizzazioni o metodi di gestione innovativi, finalizzati all’incremento del patrimonio verde pubblico, attraverso interventi di nuova costruzione, di riqualificazione o nei quali viene privilegiato l’aspetto manutentivo e al miglioramento delle condizioni ambientali del proprio territorio, anche attraverso la valorizzazione dei rifiuti biodegradabili e compostabili.

Premiati

La Giuria, riunitasi lo scorso 05 ottobre, ha assegnato i riconoscimenti del Premio “La Città per il Verde” 2017. Con il Premio si valorizza ancora una volta l’operato delle tante amministrazioni virtuose e attive che hanno investito in modo eccellente il proprio impegno e le proprie risorse a favore del verde pubblico e della sostenibilità ambientale.

Queste le amministrazioni premiate:

SEZIONE PREMIO “VERDE URBANO”

I Comuni premiati sono:

1ª categoria – Comuni fino a 5.000 abitanti
Vincitore: Trezzano Rosa (Mi)
Menzione speciale: Celle di Bulgheria (Sa)

2ª categoria – Comuni da 5.000 a 15.000 abitanti
Vincitore: Sant’Agnello (Na)
Segnalazione: Ceriale (Sv)
Menzione speciale: Basiglio (Mi)

3ª categoria – Comuni da 15.000 a 50.000 abitanti
Vincitore: Chieri (To)
Segnalazione: Cervia (Ra)

4ª categoria – Comuni oltre 50.000 abitanti
Vincitore: Faenza (Ra)
Menzione speciale: Milano

By |2019-05-24T11:16:16+00:0030 Ottobre 2017|Verde Tra Me|0 Comments